sabato 6 ottobre 2012

prove con le buste dello stracchino!!...ricicloChic!!


vi ricordate il post in cui utilizzando dei sacchetti del Caseificio Mambelli ho realizzato dei pacchetti regalo per le mie corsiste?
oltre a quelli trasparenti mi avevano dato anche un sacco pieno di sacchetti del formaggio, quelli che la macchina impacchettarice "sputa" fuori prima di essere a regime! qui

ebbene questi che vedete  sono il tentativo di creare
dei gadget che potrebbero (e dico potrebbero)
essere acclusi nelle scatole regalo che a Natale il caseificio
prepara per i suoi  i clienti...
naturalmente al di là della singola realizzazione 
io ne vedo anche i difetti (ovvio) almeno rispetto all'operazione che si sta tentando di fare...
ma prima vediamoci (anzi vedetevi) le immagini:

questo sotto è un paio di orecchini
il davanti è stato realizzato con il sacchetto dello stracchino
stirato con il metodo delle sportine
(e l'idea... la bellissima idea non è mia ma di Daniela del blog
I pasticci di Dani che lasciandomi un commento mi ha dato questo suggerimento.... 
grazie!!!!)
sul retro velluto color arancio, scarto di poltronificio...

questo è un porta-occhiali, rivestito di velluto arancio e 
realizzato con 4 sacchetti, questa volta solo cuciti e non stirati


poi inizia la serie dei portachiavi... più femminili e più maschili...
a fiore con "stracchino stirato" sul fronte e tondino di eco-pelle al centro

e sul retro al contrario corolla in eco-pelle e tondino centrale di "stracchino"!

due portachiavi sempre con "stracchino stirato" davanti e retro di alcantara...
cuciti insieme

e infine un sotto-bicchiere realizzato con cartoncino di scarto della stessa azienda,
sempre velluto sul retro, "stracchino stirato" sul davanti
e corda regalatami dalla mia amica PeSte!!
allora io mi chiedo che c'azzecca tutto questo con una scatola di formaggi???

diciamo che le questioni che mi sono venute in mente e su cui ho riflettuto questa mattina mentre cucivo e stiravo sono:
1) non è facile produrre su ordinazione del committente
2) non tutti i materiali di scarto si possono facilmente adattare alle idee che possono venirci in mente
3) bisognerebbe trovare altre idee più in linea con il prodotto oppure suggerire di aprire un mini-spazio dove si recuperano gli scarti del caseificio e dove un bel cartello può spiegare l'attenzione dell'azienda verso tematiche come il rispetto per l'ambiente, la sostenibilità, il recupero, l'artigianato... tutti temi che si sposano con la filosofia dell'azienda che ha voluto fare della qualità del prodotto il suo cavallo di battaglia!!!

chissà...
tra poco vado a consegnare...
vediamo la reazione!! :)
mi sa che mi porterò a casa altre cose per vedere se riesco a realizzare 
la sportina che loro mi avevano chiesto!!!

e voi avete mai avuto questo tipo di questioni da risolvere?
che ne pensate?
cosa avreste fatto voi??
... vi dico già grazie per l'aiuto e vi mando una bacio!!


                                                                                   a presto, Clod

39 commenti:

  1. Clod sono davvero belli! Ma una curiosità la targhina con la scritta "riciclo chic artefatti" è stampata, timbrata, scritta a penna o altro? Mi piace e vorrei fare una cosa del genere anche io.Ciao.Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna ti scrivo una mail!! se non la ricevi dimmelo!!
      Ciao grazie anche a te!!

      Elimina
  2. tutte creazioni bellissime e soprattutto utilizzabili ... tanto per non creare altro scarto;-)
    Mi piace l'idea di un piccolo spazio dove raccogliere materiali di scarto delle ditte(i clienti apprezzerebbero sicuramente!!!)Non capisco, invece, quale sia il problema per la sportina ... scarti troppo piccoli, forse? E pensare ad una sportina patchwork???
    Buoni pensamenti, Clod, sono certa che avrai ottimi prossimi risultati!!!
    Baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che devo realizzare cose in poco tempo e avevo solo le signole bustine...
      ma ora mi sono procurata gli scarti lunghi!!!
      e così proverò!!!

      Ciao Silvia grazie!!

      Elimina
  3. Sono sincera: riuscire a fare riciclo spinto ( :D ) come fai tu, non è facile.
    Farlo con buon gusto è ancora più difficile. Ma tu ci riesci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei un tesoro Doria e detto da te mi da tanta forza!!
      Ciao un bacio

      Elimina
  4. ma quante volte dovò ripetertelo che sei un genioooooo e ti adorooooo!!!! per me sono tutte favolose.. ma il top sono i portachiavi a fiore :)

    RispondiElimina
  5. mi piace tantissimo l'idea dello spazio-spaccio oggetti riciclati! Quello che hai creato mi sembra tutto molto "azzeccato" e non riesco a capire i tuoi dubbi....per la sportina direi che un patchwork come ti consiglia Silvia sia una buona soluzione....e portafogli-stracchino niente?

    Contenta che il mio commento ti sia stato utile, è bello lo scambio di visite perchè da cosa nasce cosa
    un abbraccio grande (e domani non ti perdo!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è solo che devo trovare cose agili e veloci da fare...
      ma la sportina la provo e anche il portafogli, una versione semplice, volevo provare a farla!!
      il tuo commento non è stato solo utile... mi ha aperto un mondo!!

      grazie cara!

      Elimina
  6. simonetta guaglione6 ottobre 2012 17:36

    innanzitutto complimenti clod!! per i miei gusti è molto azzeccato l'effetto "stirato", mentre l'altro utilizzo mi sembra molto diretto e meno raffinato.
    simonetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anch'io lo preferisco alla grande!!! ma volevo provare un po' di cose per vedere l'effetto!!!
      ora l'ho visto!!!

      un bacio Clod

      Elimina
  7. fantastici gli stracchini eco non spreco, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello.... stracchini eco non spreco!!! Grazie!!!
      bacio

      Elimina
  8. L'idea è fantastica e la realizzazione pure! Non mi porrei affatto il problema di fare accessori più in linea con i prodotti del caseificio, ho idea che la cosa non attirerebbe l'attenzione come invece attirerebbe come hai detto tu uno spazio dedicato a prodotti così ben riutilizzati. Un bel marchio distintivo per il caseificio!

    Un appunto però te lo faccio, ma prendilo come una cosa che deriva esclusivamente dal mio gusto personale e che quindi è tutto molto soggettivo, ok?
    Personalmente non ho mai amato scritte e loghi addosso. E se posso tollerare la scritta in mostra del portachiavi o del sottopentola o anche del portaocchiali, non indosserei orecchini con la scritta troppo definita. Potresti magari scomporla un po' di più... ma magari quelli del caseificio non sarebbero ovviamente molto d'accordo! :-0
    Beh beh beh, scusami se ti ho messo un'altra pulce nell'orecchio! :-( capisco che la cosa non è affatto semplice!
    Sei stata bravissima, lo sai! ;-D
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Clara hai ragione su più punti... non mi devo preoccupare troppo se non centrano nulla con i formaggi perchè comunque saranno gadget e i gadget non hanno necessariamente a che fare con il prodotto venduto!! Devono essere solo riconoscibili e questi lo sono perchè sono fatti con i loro scarti.
      In quanto al marchio anche a me piacerebbe mantenere solo il colore e qualche piccola lettera ma come dici tu questa è una delle cose a cui il committente tiene di più!!

      Gli orecchini comunque li avevo pensati per le titolari che sono due ragazze che potevano indossarli durante le fiere quando nel loro stand preparano assagini di formaggio per le persone!!

      Grazie clara per i tuoi preziosissimi consigli!!! baci

      Elimina
    2. Ok, allora non c'è proprio nulla da dire! A tutto c'è un perchè! ;-)
      Baci

      Elimina
  9. tu ne vedrai anche i difetti, ma a me sembra una cosa bellissima che un caseificio voglia regalare ai suoi clienti prodotti: 1) fatti a mano, 2) fati con materiale di scarto del suo processo produttivo.
    come si fa a avere questo stracchino anche nella mia coop???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca... sono anche buonissimi!!! :)

      Elimina
  10. strepitosi, come sempre! a me sembra una bellissima cosa che una ditta vuole usare i materiali di scarto proprio per creare altro di utile. invece delle solite stronzate che i negozi insistono di darti a natale (mamma mia, quanti calendari, bagnoschiume, penne...), finalmente una cosa tenendo conto dei problemi dello scarto e facendone qualcosa.
    per tornare alle tue creazioni, sono d'accordo con un'altra che ha già commentato che non mi fa impazzire portare adosso delle marche, e perciò mi piacciono molto di più quello che hai fatto in cui il logo e altri segni normalmente riconoscibile diventano astratti. sei bravissima! :) lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione... anche a me piacciono di più... si vedrà!!!
      Grazie Lisa sei sempre gentile!!
      Ciao

      Elimina
  11. sei geniale, ciao da katia.

    RispondiElimina
  12. Belli i manufatti.
    Credo che dei gadget semplici come il portachiavi o un sotto bicchieri vadano benissimo, poi c'è sempre chi apprezza e chi no, che ci puoi fare!
    ciao

    RispondiElimina
  13. Gli orecchini li trovo geniali! E lo sono soprattutto proprio perché è ben riconoscibile il marchio. Se così non fosse, perderebbero molto della loro freschezza e ironia. Li preferisco su tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella grazie per quello che dici.... come mi piace che si possa ragionare anche su problemi e questioni tecniche tra "addette"... per fortuna che hanno inventato i blog!!

      Ci rifletto e intanto ti lascio un bacione!

      Elimina
  14. Clod, tutti i gadget mi sembrano molto riusciti, ce n'è per tutti i gusti e le esigenze. Maschi e femmine, come dici tu. Mi viene in mente una etichetta per la valigia, semmai facciano viaggi di lavoro, oppure una calamita, che, anche anche soltanto per collocarla sul frigo, qualche attinenza con formaggio, ce l'ha! Ma non mi preoccuperei di questo! Mi piacciono particolarmente gli orecchini e il sottobicchiere. Sei sempre brava!
    tanika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Tania!!! Ad ora ho aggiunto la sportina della spesa... sono riuscita a farla e un porta-biglietti da visita o bancomat!!! Ma farò sicuramente anche le idee che mi suggerisci!!

      un bacio!!

      Elimina
  15. Sono realizzazioni interessanti, sicuramente simpatiche e pertinenti per i pacchi di natale del caseificio!

    RispondiElimina
  16. Clod...semplicemente strepitosi! E' vero che non a tutti può piacere il logo addosso, però mi viene da pensare che così le tue creazioni dichiarino ancora meglio la loro origine riciclosa...no? Complimenti al caseificio lungimirante ed anche a te!

    RispondiElimina
  17. Lo stiraggio é una soluzione azzeccatissima!
    come estetica i portachiavi son i miei preferiti, la borsina però é sempre utile!
    Intanto che hai il ferro caldo potresti provare a fare una tovaglietta americana, resta in tema col cibo...
    ..bella idea gli orecchini x le standiste!!

    Il logo é normale e giusto che ci sia trattandosi di gadgets, basta che sia intuito e non troppo sfacciato, ma su questo sai già come cavartela alla grande! ;)

    Magari ci hai già pensato, potresti riciclare lo stesso sacchetto stampato x chiuderci dentro il gadjet da scartare a sorpresa...sacchetto nel sacchetto! :)

    Riassumendo questa accozzaglia di frasi....quelli del caseificio non potranno che apprezzare!!! :D


    RispondiElimina
  18. Olly sei troppo simpatica!!! Tovaglietta sì sì sì.... la faccio sicuramente!!! Grazie mille!!
    Baci!!
    Clod

    RispondiElimina
  19. porta monete per non farti mai trovare impreparato al banco del tuo stracchino preferito... mollettina chiudi sacchetto per non perdere l'aroma del latte appena munto... ok sto esagerando!!! i gadget non sono quasi mai inerenti all'utilizzo del prodotto pubblicizzato... mesi fa ho realizzato dei portachivi con i tappi di sughero con il nome della ditta di vini del mio paese... e che c'azzecca???? i toi gadget sono uno più bello dell'altro... sei troppo stracchino (adoro lo stracchino!!!!!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah!!! Civettina sai che le tue idee sono già in lista per essere realizzate... sono venute in mente anche a me!!! Anz il porta-spiccioli è già fatto!!

      grazie per lo stracchino!!! baci

      Elimina
  20. Il mio preferito è sicuramente il fiore stirato", mi piace tantissimo l'effetto e la trama che si crea. Anch'io non mi farei troppi problemi a proposito dell'accessorio fuori tema. SOno d'accordo con te quando dici che la cosa importante è che i gadget siano riconoscibili, mi sembra molto più chic e quindi anche in tema con la tua firma!
    (BEllo il reggi orecchini col rotolo di carta igienica!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh Pia non ti sfugge niente!!! anche a loro è piaciuto un sacco... ridevano di gusto!!!

      Ciao baci

      Elimina
  21. Ciao Claudia,
    bellissima questa opportunità di lavoro.
    Hai ragione non è facile lavorare su ordinazione, ma in questa sfida hai messo in moto tutta la tua inventiva creativa, quindi complimenti!
    A presto,
    Marina
    P.S.
    Ti ho visto in TV, grande Claudia!!!

    RispondiElimina
  22. il fiore stirato è un'opera d'arte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari no... però è il mio preferito! Infatti l'ho messo anche nell'intestazione.
      Grazie Nina... un bacione

      Elimina
  23. Grandi complimenti anche a te! :-)
    Un bacio e a presto!
    Silvia

    RispondiElimina

E' UN PIACERE LEGGERE I VOSTRI COMMENTI, SUGGERIMENTI E CONSIDERAZIONI!
NON IMMAGINATE NEMMENO QUANTO SIANO UTILI PER ME!
CIBO PER LA MENTE E PER IL ♥!

grazie davvero
clod

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...