giovedì 8 dicembre 2016

Aria di Natale? O no...

queste cose le trovate anche nel mio shop on line
www.artefatti.bigcartel.com

Non so voi ma a me quest'anno sembra che il Natale non debba arrivare!!
E' vero nel mio piccolo negozio-laboratorio è già "Natale" da circa metà di novembre
(ho esagerato forse ;O)!),
ma nella mia città, Forlì, tutto sembra muoversi a rilento!
nonostante le luminarie, gli addobbi natalizi, le vetrine tirate a festa...

Poca gente in giro, negozi semi-deserti, facce sconsolate... e mi chiedo perchè?

Forse sono tante le motivazioni, alcune sicuramente legate alla situazione
del luogo in cui vivo e lavoro e altre, più profonde e strutturali,
legate a questioni economiche e politiche...

ma io che non sono una che si arrende tanto facilmente...
 non mi arrendo nemmeno quest'anno e penso positivo :D!!

cominciano a fioccare le prime wish list natalizie sui blog e nel mio piccolo
ho deciso di mostrarvi alcune fra le cose 
più particolari pensate per voi quest'anno!

la chiave di lettura è sempre quella...
sostenibilità e originalità (sempre fin dove si può arrivare ;O)!

ecco allora i papillon realizzati con casette della frutta... 
con scatolina fatta a mano utilizzando vecchi atlanti geografici o buste in pelle di recupero


i collage dal sapore di una volta
che raccolgono,  quasi come piccole Wunderkammer,
carte, scarti metallici, bottoni, riviste, foto, pizzi, fili...
trovati o recuperati in vecchie scatole di latta!

i guanti in lana e angora ricamati a mano e decorati con rame o alluminio di recupero...
troviamo i "Brrrr" che freddo, i cuori e altre piccole meraviglie...


il tutto accompagnato da incarti ben curati e particolari!

qui sotto vedete, per esempio, un pacchetto accompagnato da una cartolina della nostra bella via,
che abbiamo realizzato insieme a commercianti, artigiani e associazione Regnoli41,
come omaggio per i nostri clienti più affezionati!
(cartolina "Tutta un'altra Via!")


Naturalmente i miei regali personali di quest'anno saranno
di un'artigiana bravissima!
Li ho già acquistati e non vedo l'ora che vengano scartati
perchè è sempre un'emozione
regalare qualcosa di fatto a mano, con il cuore e con la testa!!

Non posso dirvi chi è l'artigiana prescelta, però,
perchè poi mi scoprono!! :)


                            Ciao, a presto Claudia

sabato 15 ottobre 2016

Corso di cucito creativo e emotivo... in partenza a Forlì!



E' davvero un secolo che non aggiorno più il mio amato blog!
Oggi sono qui, su consiglio di un'amica, per darvi qualche notizia che forse potrà tornarvi utile!
A Forlì è in partenza la quarta edizione del corso di cucito creativo ed emotivo a cura di Stefania Peste Pelloni della Cuciria del Villaggio globale di Ravenna e mia!

Il corso, come forse alcuni di voi già sapranno, si basa su una filosofia particolare che è quella del riuso dei materiali e alle corsiste chiediamo di portare stoffe del cuore (abiti smessi, vecchi tovaglie, coperte ecc.) da condividere, in modo che ogni progetto sia il risultato delle singole capacità unite a stoffe dei ricordi che appartengono a tutte le corsiste. 

Oltre a quello dello scambio di esperienze il corso mira a far riemergere la propria creatività nascosta e a insegnare come vedere le cose sotto altri punti di vista. E’ per questo che non esistono errori, ma solo "Ostacoli di Bellezza", che obbligano a trovare, proprio come nella vita di tutti i giorni, soluzioni alternative e creative per migliorare... in questo caso i manufatti sartoriali.

La novità di questa edizione é un triplo appuntamento:
 un corso serale di primo livello di sei incontri in partenza il 28 ottobre dalle 20 alle 22,30 (poi seguono i mercoledì sera di novembre) e due corsi pomeridiani “Speciale Borse” di tre incontri sempre dal 28 ottobre dalle 17,30 alle 19,30, dedicati nello specifico alla creazioni di borse.

Nell’anno nuovo a partire dal 18 gennaio, invece, per chi avrà frequentato il corso di primo livello, ci sarà la possibilità di iscriversi al corso di secondo livello che permetterà di creare dai primi cartamodelli  abiti e vestiario in generale.

Il corso si tiene in una magnifica location 
che è l’azienda Dino Zoli Tessuti, 
accanto allo spaccio dove si possono trovare campioni, fine collezioni e tessuti di fine rotolo. 
Le corsiste avranno la possibilità ogni volta, oltre che di utilizzare le stoffe messe a disposizione dell’azienda, di spulciare nello spaccio a caccia di tessuti di recupero favolosi. 

Potranno, inoltre, provare diversi modelli di macchine da cucire messe a disposizione da Chiara Vignali, con cui La Cuciria e Artefatti collaborano da diversi anni, e sperimentarsi per poter meglio trovare la propria futura compagna di viaggio.



Per info e  contatti non esitate a contattarmi!
Che dire...
vi aspettiamo numerose!


                                                                                Ciao, Claudia

domenica 10 gennaio 2016

e si ricomincia da qui... nuovo Shop!!


ciao a tutte!! 
da quanto non mi prendevo un po' di tempo per il mio blog! 

prima di tutto auguri di buon anno, visto che oramai quelli di Natale sono andati
e siccome magari, come me sarete sature di 'sti benedetti auguri o auguroni ;),
non la faccio tanto lunga ;)!

per noi la fine di quest'anno è stata impegnativa,
alle prese con nuove esperienze faticose e malattie varie 
e anche l'inizio dell'anno non ha certo brillato per leggerezza...
come dire, il 2016 non potrà che migliorare!

di solito non faccio buoni propositi per l'anno nuovo...
non mi sono mai piaciuti...
non c'è occasione più ghiotta per rimanerne delusi...
però ovviamente degli obiettivi ad ampio raggio me li pongo anch'io...
e uno di questi era, già da molti mesi, riaprire il mio shop on line!


il primo me l'ero costruita da sola nella piattaforma WIX... 
ed era davvero un sito elementare 
ma che racchiudeva anche un sacco di informazioni sui miei inizi come artigiana...

a distanza di due anni avevo deciso di chiuderlo perchè costava tanto (per le mie entrate) e
non mi sembrava di recuperare gli sforzi e le spese...

mi sbagliavo perchè un sito internet o un e-commerce 
soprattutto adesso può fare molto comodo e permette di raggiungere molte persone
che magari sono curiose ma che non hanno tempo o voglia di contattarti direttamente e
quindi credo che sia una vetrina utile per presentare il proprio lavoro con relativi prezzi!

grazie a un'amica di Via Giorgio Regnoli ho potuto constatare che il sito che faceva per me poteva essere quello che poi nei mesi ho cominciato ad apprezzare e a scegliere...
(nel frattempo ho visto che molte creative hanno fatto la stessa scelta e mi sono ancora più convinta che poteva fare anche proprio al caso mio)!



è di una semplicità unica...
è vero non ti permette di dire tanto di te,
perchè è prevalentemente un e-commerce
ma alla fine per parlare di se e del proprio lavoro nei particolari eventualmente c'è il blog...

la grafica è essenziale (come piace a me) e caricare i prodotti è davvero un gioco da ragazzi...
in più il costo viene suddiviso in rate mensili che non è male...
ci sono diverse opzioni da quella gratuita con 5 prodotti a quelle a pagamento
a partire da quella basica con 25 prodotti...

si tratta di BIG CARTEL
andatelo a vedere se ancora non lo conoscete!
Unica difficoltà per ora è la lingua...
volevo mettere tutto in italiano come la mia amica aveva fatto
(ve lo faccio vedere il suo ;... qui) ma
 paciuga paciuga ancora non ci sono riuscita.... che sia un segno?
o semplicemente la mia incapacità che viene fuori :D :D :D?!!

per le foto di apertura un ringraziamento speciale va a René Mtdue,
il mio dirimpettaio, fotografo nonchè gestore del Cosmonauta
grazie mille!!

eccolo qua!

MY SHOP



Buona navigazione...
e ditemi cosa ne pensate se vi va!!

spero che il post sia utile anche a chi ancora ci sta pensando...
poi magari ci confronteremo!!



Ciao, Claudia

venerdì 9 ottobre 2015

le "spiegazzate": recupero creativo vecchie camicie da uomo

ciao a tutti!
eccomi di nuovo qua...

oggi per la prima volta dopo tanto tempo riesco a pubblicare qualcosa di inedito (almeno in parte)!

oramai con il nuovo laboratorio non riesco più a farvi vedere foto di progetti che non siano già stati caricati sulla mia pagina fb o sul mio profilo Instagram
e un po' me ne dispiace!

so che magari le persone che leggono i blog non sempre seguono altri social
ma la verità è che si pubblica di più in maniera veloce su altri canali e quindi quando si arriva qua...
non rimangono tante novità da mostrare!
 questa mattina, invece, mi sono ritagliata un po' di tempo 
per pubblicare questo post e farvi veder alcune novità!

ok accelero... :D :D :D

 vi presento il mio ultimo recupero creativo...
si tratta di buste e astucci da borsetta della Linea "Le Spiegazzate"
[il nome  buffo mi mette allegria!]

che nascono dalla rielaborazione di vecchie camicie
rese ancora più stropicciate del previsto e cucite qua e là nelle piegature






oltre agli astucci con il davanti delle camicie
ho realizzato anche alcuni cuscini...
... a forma di cuore
  
... con taschino e stelle timbrate...
tutti foderati e aperti sul lato con doppio fiocco...

... e con cuore ricamato e scritta timbrata e ricamata...
naturalmente tutti sgualciti e un po' ammaccati come se si fossero appena svegliati anche loro!


infine... due porta tablet o ipad...
spiegazzati pure loro ovvio... 
con cerniera e stoffa sul retro e un piccolo occhiello ricavato dalla cerniera rimanente ;-)...
una versione lei e una versione lui...


ciao corro a fare qualcosa...
che oggi me la sono presa un po' più comoda del previsto!!

p.s.: se qualcuno ancora non lo sapesse le camicie erano di un noto barista della
Via Giorgio Regnoli!!
Grazie ai miei fantastici pusher!!



                                          Ciao, a presto!
                      Claudia

domenica 6 settembre 2015

avanzi di lana e collane!! quasi un anno di artefatti!!

Bentornati a tutti!!
quest'anno le vacanze passate 
con la mia famiglia mi hanno rigenerato... sono stata troppo bene!
(l'anno scorso con l'apertura del negozio avevo lavorato tutto agosto per sistemare, seguire i lavori nel laboratorio, traslocare ecc. ecc. e non era stata proprio una passeggiata con tutto il carico emotivo che il cambiamento si portava dietro ;) )

quest'anno invece totale relax... e nel relax si sa...
la testa viaggia indisturbata e pronta a cogliere qualsiasi stimolo e così
le tante idee che mi sono venute e che sono appuntate su un quadernino
ora stanno solo aspettando di essere messe in pratica!

la prima a cui ho cominciato a lavorare... 
[ovviamente non sono la prima né sarò l'ultima a fare monili con la lana (:D)]
è quella di riutilizzare una sportona di avanzi che, prima delle ferie,
 una signora che non conoscevo mi ha lasciato in negozio...
sono sensibile all'argomento:
come si fa a sprecare tutto quel ben di Dio!!

e così... ecco il perchè delle prime collane con avanzi di lana...
al momento sto sperimentando per capire la tipologia che mi piace di più!
la prima è questa che ha il motivo principale, il fiocco in lana viola a crochet, 
irrigidito con un prodotto apposito...
a vederla così potrebbe anche sembrare non stabile ma vi assicuro che indossata
sta come da foto ;)!!

stesso sistema è stato adottato per queste due collane...
lana a crochet che ho poi successivamente irrigidito...
e così è nata anche la "linea" dedicata" alle sartine 
perchè come vedete ho utilizzato un vecchio ditale...
l'idea (non mia) me l'ha data Stefania Pelloni quando mi ha regalato proprio alcuni ditali chiedendomi di farle qualcosa (arrivo eh... ce la posso fare Stefi!!)

ecco un'altra collana realizzata per Sabina di Soffio Vitale,
la sarta di Via Giorgio Regnoli!


e poi ho provato a follare la lana (credo che si dica così)
cominciando a fare dei piccoli gomitoli
e mettendoli in lavatrice per cercare di infeltrirla...
all'apparenza sembrerebbe tutto facile...
ma in realtà non sempre le cose vanno lisce!!

e così prima delle collane ho fatto anche delle spille...
dovevate vedere la mia delusione quando ho aperto lo sportello della lavatrice...
tempo buttato via?
insomma forse sì... non ho ancora deciso se le terrò o meno...
magari sopra un maglione di lana non stanno nemmeno così male... ma adesso con il sole...
nun se possono vedè!!

con i primi infeltrimenti decenti, invece,
ho realizzato due collane cercando di utilizzare anche altri materiali:
bottoni raku, pietre, canapa filata a mano e rame...




questa con perle di vetro realizzate a mano...

che ne pensate?
può essere un buon filone?
vi piacciono?

mi metto a fare dei calzini :D?

adesso vi saluto non prima di ricordarvi che è già passato un anno da quando
 ho inaugurato il mio piccolo laboratorio in via Giorgio Regnoli a Forlì...
e vi ringrazio perchè mi continuate a seguire,
a incoraggiare, a pensare e a volermi bene!!

e a proposito... ne approfitto per ringraziare Elisabetta di Mirano (VE)
 che mi ha inviato i suoi "scarti" bellissimi
raggiungendomi con un messaggio proprio il primo giorno di riapertura del negozio...
ho pensato:
"son segni!!"
grazie di cuore

                                                                                         Ciao, a presto Claudia

giovedì 30 luglio 2015

si parte per le vacanze!!! pesci con vecchie felpe e t-shirt...

in questo post vi presento quattro pesci realizzati 
 riutilizzando vecchie felpe e magliette!! 

la prima è stata la Trota  
...in origine la signora era solo una pesciolina che galleggiava in una vetrina-acquario,
poi con il tempo ha cominciato ad annoiarsi, a volere di più,
a non accontentarsi del solito panorama...
"e se mi trasformassi in un quadretto e partissi
 per il mare?"
detto, fatto... eccola qua pronta!!

e insieme alla Trota è arrivata anche la Carpa... 
una tipa molto simpatica, alla mano, una che non se la tirava mai!! 
insomma la compagna ideale per una vacanza ...
mi sa che andranno insieme quest'anno!

appena il Branzino ha saputo che la Trota e la Carpa 
stavano per partire si è aggregato al gruppo,
non voleva rimanere solo in città con questa afa...
"che ci rimango a fà!"
e così ha chiamato anche un suo amico!! 
al momento lo stanno aspettando...

ed eccolo lui... il ritardatario... il signor Merluzzo 
ora son pronti per salpare... 
anche il Merluzzo un'occasione così non se l'è fatta sfuggire...
"ancora un pomeriggio - pensava- e poi via... 
verso altri lidi!!
e finalmente sarà relax...
dopo un anno di nuotate,
galleggiamenti, fughe e ritorni..."

ed eccoli qua... tutti insieme appassionatamente!! 

Trota, Carpa, Branzino e Merluzzo!!! 


ve lo dico... il caldo fa male!!

o come dice una cara amica... fa MARE!!!


Insomma 

Buone vacanze a tutti!!

Artefatti riapre il 24 agosto!!


Ciaooooooooooooo

giovedì 2 luglio 2015

come ti trasformo una camicia di laurea... recuperi creativi per regali affettivi!!

un giorno G è entrato nel mio negozio e mi ha detto, abbassando un po' lo sguardo,
"avrei una richiesta un po' strana!"

"vorrei fare, se fosse possibile, dei regalini per i miei amici... dalla mia camicia di laurea!"


che bella sfida!
quanto mi sono divertita!!

la camicia era bianca, di un noto stilista...
"sei proprio sicuro... vuoi che te la stagliuzzi tutta?"

era sicuro, la camicia era vecchia e un po' rovinata
e così via sono partita...

il risultato?

due astucci dai polsini
due portachiavi semplici dal colletto
un portamonete dal collo
un portachiavi con mini porta-spiccioli sempre dal collo
e un porta-documenti dalla chiusura centrale con bottoni



missione compiuta ;O)!!


                                             Ciao, a presto Claudia

lunedì 29 giugno 2015

linea ombrellina 2015: borse da mare e accessori da vecchi ombrelloni

oggi vi mostro le ombrelline della linea 2015
... le sopravvissute ;O)!!

eh si perchè al momento in negozio ho solo due dei tre modelli che avevo deciso di fare quest'anno!

si tratta di quella con le piegone,
una famigliare o comunque per persone che amano le dimensioni importanti!

di questo modello rimangono questa a righe bianca e arancio


una azzurra e bianca
(più o meno come quella che vedete qui sotto)

e una strepitosa panna e rosso-rosa very strano!! ;O)
(questa non c'è più)

del secondo modello sempre capiente e stondato negli angoli
rimane questa verde e gialla 

questa azzurro turchese e arancio... 

e l'immancabile a righe bianco e arancione

le persone che abitano a Cesena possono trovare ancora il modello più piccolo e qualche esemplare delle altre presso la Bottega del commercio equo e solidale
in Via Carbonari 10 (centro Cesena)...
per tutte le altre sappiate che spedisco ovunque ;O)!!

inoltre per la linea accessori continuano le produzioni di beauty da uomo...

di astucci portapenne

 di porta-cellulari

di pochette da donna (qui con targhetta di metallo con frase scritta richiesta dal cliente)

o delle buste mare con targhetta personalizzabile!!

allora che ne dite?
io mi sto divertendo un sacco...
che aspettate a sfoggiare qualcosa 
anche voi 
della linea Ombrellina 2015?

Ciao, a presto Claudia

domenica 21 giugno 2015

il meglio della settimana: eco-gioielli con materiale di recupero!

sono sempre a caccia di materiale originale per i miei recuperi creativi...
si sa...
e allora ogni tanto qualcuno mi scrive su fb proponendomi i suoi scarti!
a volte si tratta di cose che anche io, pur essendo una raccoglitrice compulsiva di questi materiali,
non posso e non riesco proprio a prendere
altre volte invece la faccenda si fa interessante!!

così questa settimana da Siena mi è arrivato un carico
di scarti da studio odontotecnico...
e non vedo l'ora di tirarci fuori qualcosa di buono...
chissà!!

per ora mi sono limitata a riutilizzare rame proveniente dal mio lattoniere di fiducia
(grazie Alberto!!)
e fili di rame provenienti da motori elettrici bruciati 


con pietre semi preziose, a volte paillettes anni '50...
simmetrici e soprattutto asimmetrici


cartelli stradali in alluminio
(grazie al nonno Davide)

per la cavigliera "finchè la barca va"
e collana con barchetta... e corallo bambù!!


ai prossimi scarti ;O)!!

Ciao, a presto Claudia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...